CHIUDI
CHIUDI

29.10.2019

«Falso in bilancio»
Ex vertici BpM
escono dal processo

Ex vertici Bpm escono dal processo
Ex vertici Bpm escono dal processo

La sentenza che proscioglierà gli ex vertici della Banca Popolare di Marostica dall'accusa di falso in bilancio per l'acquisto della Banca di Treviso nel 2010 sarà letta a novembre. Ieri il presidente del collegio penale ha separato la posizione degli ex vertici della Bpm da quello della società in quanto ente che risponde del reato amministrativo. Tutto lascia presupporre che verrà applicata la prescrizione, ma le difese hanno chiesto e ottenuto di parlare per cercare di convincere il giudice che c'è lo spazio per un'assoluzione nel merito.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1