CHIUDI
CHIUDI

25.10.2019 Tags: Schiavon

Escrementi
tra le tombe
«Gesto ignobile»

Feci e carta igienica accanto alle tombe nel cimitero di Friola
Feci e carta igienica accanto alle tombe nel cimitero di Friola

POZZOLEONE. Ignoti che fanno i propri bisogni all'interno del cimitero, lasciando escrementi e carta a pochi passi dalle tombe. Ad accorgersene sono stati alcuni cittadini recatisi nel camposanto per fare visita ai propri cari. «Gesto ignobile e inaccettabile, mai avrei pensato che un essere umano potesse arrivare a tanto - commenta il sindaco di Pozzoleone, Edoardo Tomasetto -. Non ci sono scusanti, insieme alle forze dell’ordine faremo di tutto per risalire al colpevole. La punizione sarà esemplare». È accaduto nei giorni scorsi nel camposanto della frazione di Friola, prossimo all’inaugurazione di alcune opere di restauro e già oggetto negli anni scorsi di furti di elementi in rame dell’illuminazione interna. 
 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1