Condizioni stazionarie per i due centauri feriti

Due incidenti in meno di ventiquattrore sulla provinciale 52 che attraversa Pozzoleone mentre il sindaco Edoardo Tomasetto chiede soluzioni in grado di aumentare la sicurezza del tracciato, restano gravi le condizioni di entrambi i motociclisti coinvolti nei due diversi incidenti. Per Michele Bigarella, 49 anni, residente a Quinto Vicentino, rimasto gravemente ferito domenica pomeriggio quando la Yamaha su cui viaggiava ha impattato contro un Fiat Fiorino, la prognosi resta riservata. Il motociclista è tuttora ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Bortolo in condizioni disperate. Nelle stessa struttura sanitaria è ricoverata anche Lisa Carminetti, 27 anni di Camisano, rimasta ferita nell’incidente avvenuto nello stesso tratto di strada lo scorso lunedì. Per lei i medici nutrono ottimismo, resta comunque in osservazione nel reparto di terapia intensiva. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

F.C.