CHIUDI
CHIUDI

17.12.2019

Sostegno a prima casa e a commercio di vicinato

Il Comune di Cassola promuove due iniziative a sostegno dell’autocostruzione e del commercio di vicinato. La prima interessa i privati impegnati nell’edificazione della prima casa per i quali è stata attivata una nuova forma di agevolazione che abbatterà i costi per le pratiche relative alla cessione dei parcheggi residenziali. Da qualche anno una legge nazionale prevede per i cittadini l'obbligo di trascrizione con atto notarile del vincolo “ad uso pubblico” dei parcheggi realizzati nell'ambito dell’edificazione della prima abitazione. Un’incombenza che da qualche settimana, a Cassola, è a carico del Comune. L'atto può infatti essere autenticato dal Segretario comunale, a patto però che i privati si impegnino a non vendere e a non dare in locazione l’immobile per almeno 10 anni, per scongiurare il rischio di speculazione. Il secondo intervento riguarda gli immobili commerciali e consiste nella revisione delle quote del contributo di costruzione previsto per queste categorie di edifici. Per le piccole strutture (fino a 250 mq) è applicata la percentuale minima indicata dalla legge, il 5% del costo di costruzione dell'immobile. Per le medie strutture (fino a 1000 mq) dal 6 all'8%, oltre dall’8 al 10%. •

E.S.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1