CHIUDI
CHIUDI

20.04.2019

Foto dell’amica sui siti porno Inflitti due mesi

Era entrato in possesso della immagini intime di un’amica e aveva deciso di postarle in internet su alcuni siti porno indicando tra l’altro le generalità della protagonista degli scatti. Per questo motivo Alex Volpe, 29 anni, residente a Cassola, in via Gallio, era finito a processo. Ieri mattina, davanti al giudice per l’udienza preliminare, Roberto Venditti, l’imputato, difeso dall’avvocato Pier Nicolò Cecchini, ha patteggiato due mesi e 20 giorni di reclusione. Il gup ha concesso a Volpe il beneficio della sospensione condizionale della pena e ordinato la confisca del suo computer e dell’hard disk. I fatti, per i quali la procura aveva deciso di aprire un’inchiesta chiedendo il processo per Volpe, erano avvenuti a maggio dell’anno scorso. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1