CHIUDI
CHIUDI

01.04.2019

Ex maresciallo dell’aeronautica Abitava in città

Gaudenzio Cherubin
Gaudenzio Cherubin

Gaudenzio Cherubin era stato nell’aeronautica militare e aveva lavorato all'aeroporto di Istrana, anche sui famosi F104. Appassionato di volo da moltissimi anni, era iscritto al club di Cassola e pilotava il suo ultraleggero Asso VI. Ieri per far piacere a un amico s'era messo ai comandi del Tecnam Sierra P 2002, trovando la morte. Gli amici e i colleghi lo ricordano anche per la passione che nutriva per il turismo. Con loro aveva girato tutta l'Italia. Non mancava ovviamente anche ai diversi raduni. Spesso volava in Friuli e di recente era stato a Sassuolo. La vittima aveva partecipato all'inizio degli anni 2000 pure al gemellaggio con i colleghi di Caerano San Marco e di un club francese, in una cittadina, Boissis Le Roi, a circa 40 chilometri da Parigi. Gaudenzio Cherubin era per tutti un amico ed era sempre presente sempre anche agli incontri organizzati per le famiglie dei soci. © RIPRODUZIONE RISERVATA

L.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1