Asiago

Cagnolina uccisa dai lupi davanti ai suoi padroni

Contrada Bosco ad Asiago
Contrada Bosco ad Asiago

Nuova predazione sull'Altopiano. È successo mercoledì sera attorno alle 20.30 in contrada Bosco di Asiago. I proprietari sono usciti poco dopo cena per passeggiare assieme ai loro due cani verso il laghetto della contrada. Ad un certo punto uno dei cane ha tirato violentemente il guinzaglio tanto che i proprietari hanno deciso di lasciarla fare una corsetta in libertà. Purtroppo la cagnolina non è più ritornata e poco dopo due lupi sono stati visti con l'animale in bocca. Solo l'intervento di un passante ha fatto desistere i lupi che hanno abbandonato la preda per fuggire. Purtroppo le ferite riportate dal cane sono risultate mortali e la cagnetta è deceduta poco dopo. 
Il fatto ha ridestato la la rabbia della popolazione; indignazione raccolta dall'assessore asiaghese all'agricoltura Nicola Lobbia che afferma; «Bisogna intensificare il monitoraggio subito prima che succede qualcosa di irreparabile». 
 

Gerardo Rigoni