Asiago

Aveva bevuto, ma solo dopo l'incidente. Gli ridanno la patente

Il caffè corretto gli ha salvato la patente. Lo ha deciso il giudice di pace di Bassano che ha accolto l'opposizione all'ordinanza del prefetto presentata dal legale di un 53enne di Asiago. Quest'ultimo si era visto sospendere la patente di guida dal prefetto nel novembre dello scorso anno. Una misura a suo dire ingiusta, ed ora il tribunale gli ha dato ragione.

La vicenda è singolare. Nei mesi precedenti, l'uomo era rimasto coinvolto in un incidente, avvenuto intorno alle 20.45. Erano stati informati i carabinieri che erano arrivati in zona intorno alle 21.30.

Per continuare a leggere, clicca qui.

Abbonati a GDV+

Per continuare a leggere questo articolo sottoscrivi un abbonamento a GDV+


Ci sono anche altre offerte. Scoprile

Hai già un abbonamento? Accedi