CHIUDI
CHIUDI

06.04.2017

Muore in casa
Viene trovato
dopo quattro giorni

Sono intervenuti i carabinieri
Sono intervenuti i carabinieri

LUSIANA. Pensionato trovato morto nella sua abitazione di Lusiana, il decesso risale a quattro giorni fa. Il fratello, che non aveva più sue notizie da diverso tempo ha scelto di denunciarne la scomparsa oggi pomeriggio, dopo poco è avvenuto il tragico ritrovamento da parte dei carabinieri. L'uomo, 65 anni, residente in via San Giovanni Bosco, non si vedeva in giro dalla scorsa settimana. Il fratello aveva tentato di contattarlo in vari modi, senza mai riuscirci. Ieri pomeriggio ha deciso di chiamare i carabinieri, per far avviare le ricerche. I militari si sono attivati immediatamente, partendo ovviamente dalla casa del pensionato. Grazie all’aiuto dei vigili del fuoco, che hanno forzato la porta d’ingresso, gli uomini del maresciallo capo Andrea Ambrogio Giacomin, sono riusciti ad entrare nell’abitazione. L’ispezione è durata pochi minuti, il pensionato è stato trovato in camera da letto, riverso a terra. Il decesso, causato da un arresto cardiocircolatorio, con tutta probabilità è avvenuto tra domenica e lunedì scorso. 

F.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Oltre al turismo quale potrebbe essere la chiave per lo sviluppo dell’Altopiano?
ok