CHIUDI
CHIUDI

22.10.2019

La preside “arruola” i prof sui social

L’istituto d’istruzione superiore “Mario Rigoni Stern”
L’istituto d’istruzione superiore “Mario Rigoni Stern”

ASIAGO. «Sos, professori cercansi». L’insolito annuncio è apparso sui social media nei giorni scorsi ed è stato postato dalla dirigente scolastica Laura Biancato dell’Istituto d’istruzione superiore Mario Rigoni Stern di Asiago. Una richiesta urgente per trovare «laureati in ingegneria elettronica, matematica, informatica, scienze forestali o agraria per completare incarichi di supplenza annuale». «Un atto disperato – spiega Biancato – perché avevamo ancora le materie prettamente scientifiche scoperte».

 

Il vuoto di insegnanti che sta colpendo tutto il Veneto viene dato dall’esaurimento delle graduatorie per le materie scientifiche. In pratica nessun docente abilitato era disponibile a coprire le cattedre di matematica e informatica per l’indirizzo di scienze applicate del liceo altopianese né per alcuni corsi dell’indirizzo agrario dell’Ipsia.

 

«Siamo riusciti, grazie alla normativa vigente, a procedere con assunzioni dirette – prosegue la preside Biancato – con contratti di supplenza annuale a copertura dei posti di insegnante vacanti. Dando il via così all’anno scolastico come si deve».

Gerardo Rigoni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Oltre al turismo quale potrebbe essere la chiave per lo sviluppo dell’Altopiano?
ok