CHIUDI
CHIUDI

01.10.2019

Il segretario Schiavone lascia, arriva Caliulo

Cambio della guardia Enego per quanto riguarda il servizio di segreteria comunale: Giuseppe Gianpiero Schiavone, da più di un lustro segretario comunale, può godersi la meritata pensione. Ne ha preso atto il Consiglio comunale, che ha votato all’unanimità la convenzione tra i comuni di Valbrenta, Cartigliano ed Enego per la gestione in forma associata della segreteria comunale. «Il nostro segretario - ha detto il sindaco, Ivo Boscardin - ha deciso che è tempo di intraprendere un altro percorso e noi lo ringraziamo per tutto il lavoro che ha svolto in paese». Un rapporto iniziato nel 1986 per poi riprendere, a distanza di anni, con il sindaco Cappellari. «Il dopo non sarà un salto nel buio - ha spiegato il sindaco - Abbiamo infatti già riscontrato la disponibilità da parte dei comuni di Valbrenta e Cartigliano ad aderire con noi al servizio in forma associata della segreteria comunale. In qualità di segretario, tra l’altro, in questo momento, grazie alla convenzione che siamo andati ad approvare, troviamo Angioletta Caliulo che mi ha affiancato ancora nel lontano 1982». Domani sera, intanto, è in programma un consiglio comunale. All’ordine del giorno: l’approvazione del conto consuntivo 2017, variazione urgente al bilancio di previsione e convenzione per la gestione del servizio di tesoreria comunale. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

R.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Oltre al turismo quale potrebbe essere la chiave per lo sviluppo dell’Altopiano?
ok