CHIUDI
CHIUDI

14.10.2019 Tags: Foza , Altopiano , lupi , Elisa Pozza , pecore , gregge

I lupi sbranano
quattordici pecore
vicino alle case

Le pecore predate dai lupi l’altra notte
Le pecore predate dai lupi l’altra notte

FOZA. Una predazione da far paura. È quella che è avvenuta nelle prime ore di domenica a Foza a due passi dal centro paese. Colpito il gregge di pecore dell’allevatrice lusianese Elisa Pozza: quattordici fra pecore e agnelli morti, altrettanti gli ovini feriti. Pozza sta scendendo dall’alpeggio estivo situato nella zona della Val Galmarara. Dopo aver perso una quindicina di pecore già ad agosto per un attacco dei lupi, ha dovuto fare i conti ancora una volta con i predatori che le hanno attaccato il gregge nonostante fosse circondato da un recinto elettrificato come previsto dalle indicazioni regionali. La vicinanza al centro di Foza, le prime case sono a venti metri dal punto della predazione mentre lo stabilimento della Rigoni di Asiago di via Gecchelini è a pochi metri, induceva alla tranquillità la giovane allevatrice ed invece i lupi hanno colpito senza alcun timore. 

 

Sul posto per le verifiche del caso è giunta pattuglia della polizia provinciale che ha raccolto la testimonianza di Pozza e verificato l’idoneità della recinzione non trovando alcun difetto. Molti cittadini fozesi hanno portato la loro solidarietà alla giovane ma hanno anche espresso la loro preoccupazione. 

G.R.

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Oltre al turismo quale potrebbe essere la chiave per lo sviluppo dell’Altopiano?
ok