CHIUDI
CHIUDI

19.04.2019

Fondo di solidarietà Due posti per il tirocinio

Il Comune di Gallio aderisce al Fondo straordinario di solidarietà messo a disposizione dalla Caritas di Padova per garantire una posizione lavorativa a persone svantaggiate. Con le risorse disponibili l’Amministrazione comunale intende avviare in particolare due tirocinanti nelle operazioni di manutenzione della sentieristica e del verde pubblico dopo i danni all’ambiente provocati dal vento di fine ottobre. Inoltre i tirocinanti, che saranno sempre affiancati dagli operai comunali, potranno anche contribuire a lavori di manutenzione stradali e cura degli spazi pubblici. Le due persone saranno scelte tra gli individui della graduatoria di soggetti svantaggiate e in condizioni di debolezza sociale, in maniera di favorire la loro inclusione sociale e sostenere il loro reddito. «Anche le aziende del territorio possono accedere all’iniziativa - spiega l’assessore ai servizi sociali di Gallio, Maria Mosele -. Il fondo finanzia tirocini formativi e di inserimento lavorativo della durata di 500 ore con il metodo delle borse lavoro, che corrisponde a 6 euro per ogni ora di attività». Le borse lavoro saranno attivate attraverso la cooperativa Irecoop Veneto, che provvederà ai cedolini paga così come alla copertura dei rischi di responsabilità civile del lavoratore. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

G.R.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Oltre al turismo quale potrebbe essere la chiave per lo sviluppo dell’Altopiano?
ok