CHIUDI
CHIUDI

20.01.2020

Elettrificazione per tre malghe Stanziati i fondi per i lavori

Oltre 900 mila euro per lavori riguardanti l’efficientamento energetico e l’elettrificazione di tre malghe di Rotzo. È quanto intende effettuare l’amministrazione comunale attraverso la presentazione di due progetti specifici da finanziare con fondi del Piano di sviluppo rurale regionale e con risorse messe a disposizione dal decreto “Crescita” del Governo. Il primo progetto, dal costo complessivo di 875 mila euro, riguarda l’elettrificazione delle malghe di Campovecchio, Mandrielle e Camporosà. L’opera è considerata importante dal documento strategico redatto dall’Unione montana all’interno della Strategia nazionale per le aree interne in quanto “promuove il miglioramento di opere infrastrutturali”. Attraverso i finanziamenti del decreto “Crescita”, invece, l’Amministrazione intende migliorare l’efficienza energetica delle scuola di Rotzo. “Con 50 mila euro vorremmo prima mettere in sicurezza i solai tramite controsoffitto, che non solo eviterà lo distacco di materiali consolidando il solaio ma fornirà anche un isolamento termico ed acustico – illustra il sindaco Aldo Pellizzari. - Sostituiremo i vecchi infssi evitando così dispersioni termiche. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Oltre al turismo quale potrebbe essere la chiave per lo sviluppo dell’Altopiano?
ok