CHIUDI
CHIUDI

10.05.2020 Tags: Bassano del Grappa

A 17 anni per vedere
la mamma guida
l'auto dalla Serbia

La zona di frontiera fra l’Italia e la Slovenia, a Trieste. ARCHIVIO
La zona di frontiera fra l’Italia e la Slovenia, a Trieste. ARCHIVIO

La mamma è sempre la mamma. E val bene una denuncia e una multa. Deve avere pensato questo Ivan, un 17enne che è partito dalla Serbia sfidando decreti, restrizioni e frontiere per raggiungere la madre, facendole una sorpresa davvero inaspettata. Il giovane ha anche percorso alcune centinaia di chilometri in auto da solo, pur non avendo la patente, fino a quando è stato fermato, per un controllo casuale alla frontiera fra Italia e Slovenia.

 

La mamma di Ivan lavora come badante in Italia e da un anno e mezzo si occupa di un anziano del bassanese. Era tornata a casa prima di Natale e avrebbe dovuto rientrare in Serbia i primi di marzo. Ma il coronavirus ha diviso la famiglia, con i tre figlia in Serbia e la donna a Bassano. Così Ivan ha deciso di organizzarsi per incontrare la mamma. Ma ora rischia una sanzione davvero salata (in Italia, la guida senza patente costa 5 mila euro di multa). 

 

Diego Neri
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1