Arzignano

Tragica scoperta la vigilia di Natale: un uomo trovato morto in casa

A nulla è servito l'intervento del Suem 118, il 73enne era già deceduto (Foto Archivio)
A nulla è servito l'intervento del Suem 118, il 73enne era già deceduto (Foto Archivio)

Dramma ad Arzignano nel giorno della vigilia di Natale. In un'abitazione di via Brenta, al civico 12, un uomo di 73 anni è stato trovato senza vita. A dare l'allarme, ieri mattina 24 dicembre, un'assistente sociale che si era recata a fare visita all'anziano: la donna ha notato che in casa c'era la luce accesa ma il 70enne non rispondeva.

Allarmata, l'assistente sociale ha chiesto l'intervento del Suem e dei vigili del fuoco per l'apertura della porta d'ingresso dell'abitazione. Purtroppo, una volta giunti all'interno della casa, i soccorsi da parte del Suem si sono rivelati inutili: il corpo dell'anziano è stato trovato riverso senza vita.

Nessuna segno di effrazione o altro indizio che lasci supporre una morte violenta. Il decesso è avvenuto quasi certamente per cause naturali. Sulla triste sorte del 73enne arzignanese indagano i carabinieri.