CHIUDI
CHIUDI

23.01.2020 Tags: Montorso Vicentino

Studenti dell’Itisvem a lezione di robotica

Uno dei macchinari installati all’Itis “Marzotto” di Valdagno.  ARCHIVIO
Uno dei macchinari installati all’Itis “Marzotto” di Valdagno. ARCHIVIO

Mondo della scuola e del lavoro sempre più vicini con le visite in azienda da parte degli studenti. D’altra parte non c’è modo migliore per capire come mettere in pratica ciò che si è imparato a scuola, con tanta teoria. Nell’ambito dei progetti di orientamento al lavoro, questa mattina due classi dell’Istituto tecnico industriale “Marzotto” di Valdagno varcheranno i cancelli dell’azienda Nexus Srl di via dell’Economia a Montorso. Gli studenti avranno la possibilità di osservare da vicino ciò che avviene quotidianamente all’interno dell’azienda specializzata nella progettazione e nella realizzazione di equipaggiamenti elettrici ed elettronici per l’automazione di impianti e di macchine che sono destinate all’industria. Verrà loro illustrato tutto il processo produttivo: dall’analisi delle specifiche del cliente fino alla progettazione e alla realizzazione del prototipo e della macchina finale. Per l’occasione sarà possibile vedere in funzione una macchina assemblatrice di ultima tecnologia composta da due robot antropomorfo e Scara. Gli ingegneri della Nexus faranno da tramite in una sorta di ponte di collegamento fra la teoria tecnica, studiata in parte a scuola, e la pratica affinché i ragazzi possano intuire quali competenze sono necessarie per lavorare nel campo dell’automazione. Si tratta di una delle iniziative realizzate dall’Istituto tecnico industriale “Marzotto” di Valdagno per far s’ che gli studenti prendano sempre più dimestichezza con processi produttivi che caratterizzano il mondo del lavoro, soprattutto nell’ambito legato alla loro preparazione scolastica. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Giorgio Zordan
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1