CHIUDI
CHIUDI

21.08.2019

«Sentieri invasi
dai ciclisti
e danneggiati»

un ciclista in sella alla mountain bike elettrica
un ciclista in sella alla mountain bike elettrica

VALCHIAMPO. Cicloamatori con le bici elettriche sui sentieri dell’alta Valchiampo. «Si avventurano dove non si può, nonostante i divieti, creando pericolo per gli escursionisti e distruggendo le canalette di scolo vanificando così il lavoro dei nostri soci che si dedicano gratuitamente alla verifica, al ripristino e alla manutenzione dei tracciati». Il grido d’allarme è del presidente della sezione Cai di Arzignano, Giuliano Orsetti, che aggiunge: «Servono più controlli».

 

Daniele Concato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1