CHIUDI
CHIUDI

13.06.2019

Operaio finisce con un piede sotto la ruota di un muletto

Infortunio sul lavoro, ieri pomeriggio, alla conceria Pasubio con sede in via Seconda Strada 38 ad Arzignano. Un operaio è rimasto ferito sembra durante alcune operazioni di movimentazione del materiale messe in atto attraverso l’utilizzo di un muletto. B.A.Y., 56 anni, residente nel Veronese, stando a una prima sommaria ricostruzione dell’accaduto, sarebbe finito con un piede sotto una delle ruote posteriori di un muletto che stava facendo retromarcia. Immediatamente assistito dai colleghi di lavoro e dai responsabili dell’attività lavorativa l’operaio è stato poi affidato alle cure degli operatori del Suem 118 intervenuti, poco dopo l’infortunio che sembra sia avvenuto intorno alle 15.30, con un’ambulanza partita poco prima dall’ospedale Cazzavillan di Arzignano. Sul posto, per accertare l’esatta dinamica, sono giunti i tecnici dello Spisal dell’Ulss 8 Berica e i carabinieri della stazione di Arzignano. Spetterà a loro, dopo attente valutazioni tecniche, valutare tutte le fasi con cui si è sviluppato l’incidente in azienda che pare abbia causato lievi lesioni al piede coinvolto nello schiacciamento. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

G.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1