CHIUDI
CHIUDI

12.05.2019

Lampade a led taglia costi in zona industriale

Risparmio energetico in zona industriale, grazie alla sostituzione delle lampade a vapori di sodio con lampade a led. È stimato in quasi il 30% di kwh in meno all’anno con conseguente minor spesa per le casse comunali. È da inquadrare in quest’ottica la sostituzione, da parte del Comune di Montorso, di 108 lampade dell’illuminazione pubblica nella zona industriale del paese, ossia in via dell’Artigianato, via del Lavoro, via dell’Economia e via Spinino. Al posto delle vecchie lampade a vapori di sodio ad alta pressione sono state installate lampade a led, che riducono sensibilmente il consumo energetico. Così, dove c’erano lampade da 150 watt, ci sono ora lampade a led di 102 watt; dov’erano installate quelle da 100 watt, si trovano ora lampade a led da 44 watt, tranne in alcuni incroci in cui, per questioni di luminosità legata alla sicurezza stradale, sono state installate lampade da 57 watt. Per questo intervento il Comune ha stanziato una somma di circa 40 mila euro. L’intento del Comune, visti i notevoli risparmi e il minor impatto ambientale. è quello di proseguire nei prossimi mesi nelle altre zone del paese. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

G.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1