CHIUDI
CHIUDI

07.08.2019

Marcia tra i sentieri scoprendo i segreti dei borghi cimbri

Un marciatore in gara.  M.P.
Un marciatore in gara. M.P.

Successo per la trentesima edizione della “Maratona dei due Comuni”. La manifestazione podistica, che comprende anche la Marcia dei Monti Lessini, si è svolta su cinque percorsi, da 5, 6, 11, 25 e 42 chilometri, che si snodano dal centro di Durlo di Crespadoro attraverso antiche contrade cimbre, sentieri di montagna, vecchie mulattiere, boschi e panorami mozzafiato. Le condizioni climatiche non ottimali, durante l’evento, non hanno fatto comunque desistere gli oltre trecento podisti che hanno partecipato alla manifestazione organizzata dall’Associazione “Durlo 86”. Meravigliosi i percorsi tracciati grazie all’impegno di oltre cinquanta volontari, dislocati anche nei punti ristoro, assieme a volontari della Sogit e dell’Associazione carabinieri in congedo. Alla manifestazione, che è una delle sette maratone della provincia berica omologate Fiasp, valida per il concorso Maratone del Vicentino, Donne Podiste e Piede Alato, erano iscritti atleti dalle province di Padova, Verona, Rovigo e oltre, anche da Milano. «È indescrivibile la gioia che si prova quando un maratoneta, che arriva al traguardo dopo una fatica lunga 42 chilometri, si mette a saltare dalla contentezza gridando “Bella, bella, bella”, scordando la fatica e la stanchezza - ha commentato il presidente di “Durlo 86” Giancarlo Tibaldo -. Queste iniziative sono l’occasione per scoprire la bellezza dell’Alta Valle del Chiampo, diffondere il valore dello sport, e del rispetto per la natura». Rispetto che “Durlo 86” mette in pratica concretamente utilizzando nelle iniziativa materiale biocompostabile. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.P.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1