CHIUDI
CHIUDI

19.12.2019

Lo sci club piange l’amato Zecchin storico presidente

Francesco Zecchin.  M.P.
Francesco Zecchin. M.P.

Addio a Francesco Zecchin figura molto nota nell’intera Valchiampo. Il funerale è previsto oggi alle 10.45 in chiesa parrocchiale a Chiampo. È mancato a 86 anni dopo una vita di impegno attivo nel proprio paese. Nel 1977 fu ideatore dello Sci Club Chiampo, realtà che ha forgiato e che ha sostenuto con passione. «È stato il maestro di sci di noi ragazzi - spiega il figlio Luca -. Ha voluto fondare il Club perché noi facevamo gare a livello dilettantistico, prima appoggiandoci ad altri Club, ma con varie difficoltà. Così si mise in testa, con determinazione, di crearne uno nostro». Da quel 1977 il Club è cresciuto, soprattutto grazie al carismatico Francesco e alla famiglia Zecchin. All’inizio fu segretario, poi presidente dal 1991 fino al giorno della scomparsa. «Avevo promesso a papà che sarebbe rimasto presidente fino alla fine - continua Luca-. Rimarrà sicuramente la nostra anima nel Club con ciò che ha fatto. Una persona sorridente, sempre ben disposta, che evitava screzi». Lo Sci Club ha fatto storia e record: primo club nel Veneto e terzo in Italia per numero di iscritti, con circa 600 associati. Tanti gli aneddoti e i ricordi. Francesco Zecchin ha costruito anche uno skilift in proprio: «Le risorse erano poche - racconta Luca - e mio padre fece uno skilift con un motore di una Vespa». È stato impegnato anche come consigliere comunale e vicesindaco fino al 1994. Negli anni ’60 fu presidente di un gruppo ciclistico locale. Zecchin è stato anche promotore e sostenitore del coro “El Vajo”. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Matteo Pieropan
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1