CHIUDI
CHIUDI

11.02.2020

L'orgoglio di Maty: «Il colore non conta»

La modells Maty durante una sfilata
La modells Maty durante una sfilata

«Non siamo nel 2020, la mentalità non è quella. Siamo molto indietro. L'Italia è formata da tante persone e ha molte etnie. Il fatto che ci siano più persone significa che ci sono anche più bellezze. L'Italia è rappresentata da persone nate qui o che hanno la cittadinanza. E sono sempre una bellezza italiana». Così Maty Diba, che non ha perso il sorriso felice dal volto, ha commentato ieri, sul suo divano di casa, assieme al padre, la bufera che si è scatenata attorno alla sua bellezza. A far scoppiare il caso nazionale è stata la foto di copertina di Vogue Italia, prestigiosa rivista di moda, dove è immortalata la giovane Maty 18enne, che in pochi mesi ha scalato il podio delle top model. E che ha innescato, senza alcuna colpa, una valanga politica. 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1