CHIUDI
CHIUDI

24.08.2019

Incrocio del Pozzo Viabilità congelata per una settimana

L’incrocio del Pozzo.  PIEROPAN
L’incrocio del Pozzo. PIEROPAN

Viabilità congelata all’incrocio del Pozzo per permettere i lavori di asfaltatura dell’intersezione che sta rinascendo per dare nuovo flusso veicolare, sicurezza ai pedoni e rilancio estetico con la posa, a breve, del pozzo al centro del crocevia. A partire dalla prossima settimana, sarà eseguita la posa di sottoservizi e si passerà all’asfaltatura che rende necessaria la chiusura. «Questo comporterà una serie di disagi dal punto di vista della viabilità, perché avremo la chiusura di tutte le strade che portano all’incrocio», spiega il sindaco di Chiampo Matteo Macilotti. I mezzi diretti alla Vignaga non potranno salire per via Canareggio, ma attraverso strade alternative. Su via Zanella, transennata all’incrocio, saranno vietati i parcheggi in modo da avere un doppio senso con accesso dal lato opposto, per i residenti. Anche via Isnardo sarà senza sbocco al pozzo e sarà aperta a doppio senso dall’incrocio con via Volta fino alla transenna dell’incrocio, togliendo i posto auto. I veicoli in arrivo dal quartiere Filanda, potranno deviare sia alla rotatoria di Largo Mazzocco, sia su via dell’Olmo, potendo così di raggiungere il centro. Il sabato l’incrocio sarà riaperto temporaneamente per poter garantire il normale flusso veicolare in occasione del marcato settimanale. «Le modifiche dureranno una settimana - continua il primo cittadino -. Saranno impattanti ma si rendono necessarie per permettere all’impresa di lavorare in sicurezza. Ringrazio anticipatamente tutti per la pazienza». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Matteo Pieropan
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1