CHIUDI
CHIUDI

26.10.2019

Droga nascosta in casa Studente è arrestato

Il materiale sequestrato.  G.Z.
Il materiale sequestrato. G.Z.

I carabinieri di Crespadoro lo tenevano d’occhio da tempo e l’altra sera hanno deciso di intervenire. In manette è finito Giacomo Rasi, 23 anni, di Crespadoro, studente. Il controllo è avvenuto lungo la provinciale 43 mentre viaggiava in compagnia di un amico. Nascosti negli indumenti i militari dell’Arma hanno trovato piccole quantità di marijuana. Il passeggero, 25 anni, di Altissimo, ha ammesso che gli 8 grammi di stupefacente trovati in suo possesso erano per uso personale. Il guidatore invece, già noto ai militari, non ha fornito alcuna indicazione circa la provenienza e l’uso. Dopo la perquisizione dell’auto e dei due fermati, i carabinieri hanno perquisito anche le loro abitazioni, estendendo il controllo anche ad altri appartamenti abitati da persone a loro collegate. Alla fine sono stati recuperati e sequestrati nell’abitazione del 23enne 82 grammi di marijuana, in parte già suddivisa in dosi, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento oltre a 125 euro ritenuti provento di spaccio. Lo studente di Crespadoro è stato messo agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima. L’amico è stato segnalato alla Prefettura. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

G.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1