CHIUDI
CHIUDI

15.11.2019

Convegno nazionale per i chimici del cuoio

Un incontro in auditorium.  ARCHIVIO
Un incontro in auditorium. ARCHIVIO

Si svolge oggi in auditorium comunale l’undicesimo convegno tecnico dell’AICC Associazione italiana dei chimici del cuoio - Area Veneto, con la presenza di decine di aziende da tutta Italia oltre che dal distretto di Arzignano e Valchiampo. Si prevede una sala gremita di addetti ai lavori per il convegno che si pone riflessioni sul rapporto tra produttività, innovazione e ambiente. Il titolo dell’incontro è “Innovazioni tecnologiche nel mondo conciario”. Si inizia alle 17 con l’apertura da parte del presidente nazionale Aicc, il chiampese Roberto Mariano Mecenero, assieme ai saluti del sindaco Matteo Macilotti. Poi è prevista una serie di interventi su temi legati all’ecosostenibilità, con tintura del cuoio e coloranti naturali, sui composti organici volatili e sul “cold milling”. Seguiranno la relazione del segretario AICC Giancarlo Lovato e interventi su resine acriliche su “wet white” e i nuovi approcci nei processi di rasatura del cuoio. Poi l’intervento dal titolo “New generation bio – based wet end solutions”. Alle 19.40 la chiusura a cura del coordinatore di Area Veneta Renato Bertoli, che sarà anche moderatore della serata, e del presidente Roberto Mariano Mecenero. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.P.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1