CHIUDI
CHIUDI

01.04.2019

Associazioni e trattori
in vetrina, i volontari
puliscono il torrente

CHIAMPO. Fine settimana all’insegna del volontariato per Chiampo, con la giornata del torrente pulito e la festa delle associazioni in piazza. Una due giorni con centinaia di volontari in campo e oltre mille persone che ieri si sono riversate in piazza Zanella sfruttando la bella giornata di sole. Sabato l’appuntamento è stato con la giornata del torrente pulito, lungo il tratto di via Dal Molin. Un centinaio di volontari di tutte le età, armati di macchinari e attrezzi ma soprattutto dal buon cuore, hanno pulito il Chiampo, togliendo piante infestanti e liberandolo dalla vegetazione che ne ostruisce il corso. L’iniziativa è stata organizzata dal Comune con la partecipazione di tante realtà locali: il gruppo Alpini, la squadra di Protezione civile Ana Valchiampo, i comitati di quartiere Zonati, Carpenea, Pregiana, Cischi, Biasini, Filanda, l’associazione nazionale Carabinieri, l’associazione Fanti, Chiampo giovani, Scout, Asd bacino Agno-Chiampo e Sogit Agno-Chiampo, e semplici cittadini. All’opera anche il sindaco Matteo Macilotti e il collega sindaco di San Pietro Mussolino Gabriele Tasso, attivo nella Protezione civile. Sono state ripulite dalle immondizie anche altre zone del paese: piazza Garzara e Molon, piazza Giovanni Paolo II, piazza Giovanni XXIII, il parco giochi dell’area stazione, via Merloni, via Cecchin, il parcheggio Vanzo, l’area Poste e piazza Fontana, con l’aiuto anche dei bimbi delle elementari e delle medie dell’istituto comprensivo “Faedo”. Ieri invece si è svolta la “Ecofesta” di primavera. A partire dalle 8 sono stati i mezzi agricoli i protagonisti della piazza. Davanti al municipio sono arrivati i trattori storici grazie all’impegno dell’associazione “Aratori vicentini”, posti in mostra per tutta la giornata. Alle 14.30 piazza Zanella si è animata con gli stand delle associazioni che operano a vario titolo sul territorio, e tante attività per bambini e famiglie. La festa delle associazioni ha impegnato decine di volontari e richiamato tanta gente che si è lasciata coinvolgere in una avvincente “caccia alle associazioni”, un percorso dinamico con l’obiettivo di fare visitare tutti gli stand allestiti in piazza, ottenendo dei gadget a fine giornata.Erano presenti una trentina di gruppi, dalla pro loco alla Protezione civile Valchiampo, dai donatori ai gruppi sportivi, dalle associazioni che operano nel sociale a quelle della ricerca medico-scientifica, dal tempo libero alla musica, scout e scuole. Al termine di giornata, la sfilata dei trattori lungo le vie del centro.

Matteo Pieropan
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1