CHIUDI
CHIUDI

30.04.2019

Camera di commercio Cambio di sede, è salva

La nuova sede della Camera di commercio è in via Papa.  ARCHIVIO
La nuova sede della Camera di commercio è in via Papa. ARCHIVIO

La Camera di commercio manterrà la sede ad Arzignano. Ed è scongiurato il pericolo, già emerso un paio d’anni fa, che gli uffici locali di riferimento per tutto l’Ovest Vicentino chiudano. La conferma arriva direttamente dalla Camera di commercio, sede centrale di Vicenza, e dal Comune che nei giorni scorsi hanno sottoscritto il contratto di locazione per la nuova sede dell’ente camerale in città. Oggi infatti è previsto il trasferimento degli uffici da corso Mazzini, dove il contratto di affitto è in scadenza, all’immobile di proprietà comunale in via Achille Papa, negli spazi dell’ex giudice di pace. Il contratto sottoscritto ha la durata di 6 anni, rinnovabili: canone di locazione di 7 mila euro, oltre all’Iva, che sarà oggetto di aggiornamento sulla base della variazione Istat e della quota parte di spese condominiali e oneri di gestione. Da giovedì 2 maggio quindi gli uffici della Camera di Commercio riapriranno in via Achille Papa, negli spazi già riadattati e ampliati dove sono stati ricavati anche i locali attualmente in comodato d’uso all’Inps. «La Camera di commercio di Vicenza ha ritenuto opportuno investire sulla propria sede distaccata di Arzignano in virtù dell'elevato numero di iscritti al Registro delle imprese e della loro crescente propensione all'export – spiega il presidente della Cciaa di Vicenza Giorgio Xoccato -. Grazie alla collaborazione con l'Amministrazione comunale è ora possibile offrire alle imprese del territorio una collocazione logistica degli uffici camerali più agevole e di più facile accesso, anche se rimane priorità dell'ente favorire l'utilizzo on line dei servizi». I numeri della Camera di commercio vicentina infatti premiano la sede arzignanese: su un totale di 33.708 certificati di origine emessi nel 2018 complessivamente dalla sede centrale di Vicenza e dalle succursali di Arzignano, Bassano e Schio-Thiene, Arzignano da sola ne conta 11.990, praticamente oltre un terzo. Per unità locali registrate, Arzignano è quinta in provincia, 3.252, seguita però da Montecchio, 2.556, e Lonigo, 1.883, che fanno riferimento alla sede arzignanese. Situazione simile per numero di addetti: Arzignano è quarta in provincia, 14.392, con Montecchio sesta, 10.911 e Lonigo settima 6.313. «Il mantenimento della sede della Camera di commercio ad Arzignano è una soddisfazione per la città e per tutto il territorio dell’Ovest Vicentino di riferimento - dice il sindaco Giorgio Gentilin -. Nella nuova sede di via Papa, in ambienti di proprietà comunale, ci sarà tra l’altro maggiore spazio per dare così una risposta importante ai tanti comuni che afferiscono a tali uffici rispetto alla sede centrale. I locali dell’ex giudice di pace quindi, che già ospitano la sede Inps, offriranno agli utenti anche il servizio della Camera di commercio. Tra l’altro è previsto che negli uffici dell’ente camerale trovi ospitalità pure una succursale della Stazione sperimentale delle pelli di Napoli, che ha già un punto formativo a Villa Brusarosco legato al corso di specializzazione post diploma del Galilei». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Luisa Nicoli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1