CHIUDI
CHIUDI

09.08.2014 Tags: Gambellara

Cade da sette metri
Operaio è gravissimo

L'ingresso del capannone della conceria “Savoda”. FOTO GUARDA
L'ingresso del capannone della conceria “Savoda”. FOTO GUARDA

È precipitato da almeno sette metri mentre stava controllando la copertura dello stabilimento, operazione compresa nella stesura del piano della sicurezza dell'azienda, e ora si trova ricoverato in rianimazione a Vicenza in condizioni molto gravi.
L'infortunio è successo nel pomeriggio di ieri nella sede della conceria “Savoda”, che si occupa della spaccatura e della rasatura delle pelli, e il cui capannone si trova nella zona industriale di Torri di Confine, in territorio comunale di Gambellara, in via Francia al numero 23/D.
Non sono state rese note le generalità del lavoratore, si sa soltanto che è italiano, risiede ad Arzignano ed ha circa 50 anni. Per cause che sono ancora in via di accertamento, mentre si trovava sulla copertura dello stabile per svolgere un sopralluogo utile alla realizzazione del piano aziendale della sicurezza, intorno alle 17 di ieri, è improvvisamente scivolato precipitando nel vuoto e riportando nell'impatto al suolo diverse lesioni. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1