CHIUDI
CHIUDI

13.09.2020 Tags: Arzignano , Trissino , Arzignano , Trissino , Maltempo , Danni

Acqua e vento
chiesti danni
per 25 milioni

Una delle zone centrali di Arzignano colpite dal maltempo. TROGU
Una delle zone centrali di Arzignano colpite dal maltempo. TROGU

Chiuso il termine per la consegna dei moduli per la richiesta dei danni legati alla recente bomba d’acqua e vento, che ha flagellato Arzignano e Trissino. La conta dei danni, pressoché definitiva, arriva a toccare quota 25 milioni di euro tra quelli subiti da famiglie, aziende ed enti pubblici. Ad Arzignano state 400 le documentazioni consegnate manualmente agli uffici comunali, per un totale di circa 6,7 milioni. A queste si devono aggiungere le 500 email ancora da evadere completamente per un totale complessivo, tra privati e aziende, che arriva a superare i 10 milioni come confermato dal Municipio. «A ciò va sommato l’importo di 4,2 milioni - spiega il sindaco Alessia Bevilacqua - di euro relativi ai danni al patrimonio pubblico (in questa cifra rientrano anche i danni causati dal maltempo alle scuole, ndr)». 

Giorgio Zordan Aristide Cariolato
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1