CHIUDI
CHIUDI

10.05.2020 Tags: Lonigo , Cologna Veneta

Vola dal cavalcavia
Motociclista 53enne
grave in ospedale

Il luogo dell'incidente a Cologna Veneta. DIENNEFOTO
Il luogo dell'incidente a Cologna Veneta. DIENNEFOTO

Sbanda con la moto sul cavalcavia prima del centro di Baldaria e vola da tre metri d'altezza in un campo, fortunatamente senza gravi conseguenze. Se non è stato un miracolo, di certo il 53enne che ieri pomeriggio è uscito di strada in sella alla propria moto potrà raccontare a tutti di avere avuto una gran fortuna.

 

L'uomo, 53 anni, originario di Lonigo ma residente a Cologna, è letteralmente volato per alcuni metri dalla sommità del cavalcavia fino a piombare nel terreno agricolo sottostante, dopo che la sua moto era finita contro una recinzione. L'intervento dei soccorritori, giunti prima in ambulanza, e poi del medico giunto con l'elicottero di Verona Emergenza hanno garantito pronta assistenza al motociclista, che è stato stabilizzato sul posto e caricato sull'elisoccorso per il ricovero d'urgenza all'ospedale veronese di Borgo Trento. Le sue condizioni sono serie, ma non sarebbe in pericolo di vita.

 

Secondo una prima ricostruzione il 53enne si trovava in sella alla sua moto Honda 750 e percorreva la provinciale 500 in direzione di Cologna. All'altezza della rampa che conduce in località Sule, di fronte al distributore, il motociclista ha affrontato la curva a destra in pieno, per raggiungere la sommità del sovrappasso. Per cause in corso di accertamento, ha allargato troppo la curva e ha sbandato. La moto ha tagliato trasversalmente il cavalcavia, dove in quel momento fortunatamente non sopraggiungeva nessuno, per poi scendere lungo il terrapieno, alto almeno tre metri e finire contro una rete metallica, sbalzando il 53enne nel terreno agricolo sottostante. 

P.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1