CHIUDI
CHIUDI

19.07.2020 Tags: Albettone , Albettone , Fulmine

Un fulmine
in giardino
cratere e danni

l cratere scavato dalla scarica elettrica abbattutasi a Lovertino. A.GR.
l cratere scavato dalla scarica elettrica abbattutasi a Lovertino. A.GR.

Un grande bagliore, seguito da un forte boato provocato da un fulmine, che si è scaricato a ridosso delle abitazioni e ha scosso la quiete di sette famiglie che vivono in via Castello a Lovertino di Albettone, nella notte di giovedì. Nel  cantiere edile, dove la ditta Fantin di Montegalda sta ultimando dei lavori di tinteggiatura la scoperta. «All’apertura - racconta Thomas Fantin dell’omonima ditta - ho trovato il quadro elettrico divelto con pezzi ovunque, con un vistoso cratere di un metro nel suolo, come se fosse esplosa una bomba, che ha scagliato sassi ovunque, fino a conficcarsi nelle pareti dove si sta ultimando il cappotto isolante. Sassi grossi anche una ventina di centimetri. Da subito l’idea è andata a un atto vandalico, ma poi visto il cratere a terra, è parso chiaro che si trattava di un fulmine».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1