Truffa web sui giacconi Denunciata a 19 anni

Indagine dei carabinieri
Indagine dei carabinieri
Indagine dei carabinieri
Indagine dei carabinieri

La vendita di giubbotti online era una truffa. La vittima è un operaio di 43 anni di Orgiano che dopo aver sporto denuncia ai carabinieri, ora può consolarsi con il fatto che il presunto colpevole è stato individuato e denunciato: si tratta di una ragazza romana di 19 anni. Nella giornata di ieri i militari della stazione di Sossano, a conclusione di un’attività di indagine durata alcuni giorni, hanno denunciato in stato di libertà alla procura della Repubblica presso il tribunale di Vicenza per il reato di truffa E.M. (sono state rese note solo le iniziali), diciannovenne residente a Roma. Le indagini erano state avviate a seguito della denuncia presentata da un operaio di 43 anni residente ad Orgiano che nei giorni precedenti, nel sito www.marketplace.it, aveva notato un’inserzione relativa alla vendita di sette giubbotti di una nota marca. La parte lesa dopo aver preso contatti telefonici con l’indagata per la definizione della modalità di vendita, effettuava un bonifico di 300 euro a favore di una carta PostPay a lei intestata. La merce non è però mai stata consegnata e la giovane si era poi resa irreperibile a qualsiasi chiarimento. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Suggerimenti