Noventa Vicentina

Terrorizzano e minacciano ragazzini con pistola e motosega: tre denunciati

Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa
Foto Ansa

Armati di una pistola caricata a pallini, di una motosega a motore e con il volto travisato da una maschera che richiama il film horror "Scream" avevano terrorizzato e ferito la sera di Halloween un gruppo di ragazzini delle medie, due di loro finiti all’ospedale, che stava  bussando alle porte delle abitazioni per fare dolcetto e scherzetto. L'episodio è accaduto la sera del 31ottobre scorso nel centro di Noventa Vicentina. Al termine di una serie di indagini i carabinieri sono risaliti ai responsabili della bravata e hanno denunciato per lesioni colpose aggravate e minacce tre diciottenni.

Secondo le ricostruzioni, il gruppo, arrivato a bordo di un’automobile, ha sparato prima dall’abitacolo con una pistola da softair ad altezza uomo, per poi rincorrere con la motosega i ragazzini che hanno poi raccontato tutto alle famiglie, facendo scattare le indagini dei militari.