Sossano

Litiga con la moglie e spara due colpi di pistola

L'abitazione dove è scoppiata la lite (Foto Gonzato)
L'abitazione dove è scoppiata la lite (Foto Gonzato)
L'abitazione dove è scoppiata la lite (Foto Gonzato)
L'abitazione dove è scoppiata la lite (Foto Gonzato)

Due colpi di pistola, uno all’interno della propria abitazione, e uno all’esterno sono stati esplosi oggi da un 70enne durante un violento litigio con la moglie, di 66 anni. Nessuno è rimasto ferito L’episodio, su cui stanno indagando i carabinieri della compagnia di Vicenza, è avvenuto stamane in una casa di via Croce di Pietra, a Sossano. Dai primi accertamenti, risulta che tra i due coniugi fosse scoppiato l’ennesimo litigio, al culmine del quale il marito ha impugnato una pistola, per la quale aveva regolare permesso, esplodendo i due colpi. La donna, sotto choc, ha dato l’allarme e poco dopo sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno riportato alla calma il settantenne, trasferito successivamente all’ospedale San Bortolo di Vicenza.