CHIUDI
CHIUDI

11.02.2020 Tags: Lonigo

Scoppia incendio
in ditta di batterie
Danni e paura

Intervento a Lonigo
Intervento a Lonigo

Lunedi sera alle 20.40, i vigili del fuoco sono intervenuti in località Madonna in via Martire delle Foibe a Lonigo per l’incendio divampato all’interno di un’azienda di assemblaggio e commercializzazione batterie. La chiamata ai vigili del subito dopo l’inserimento dell’allarme antincendio interno automatico, il quale  ha avvertito i proprietari. I vigili del fuoco arrivati da Lonigo e Vicenza con un’autopompa un’autobotte e un’autoscala e nove operatori,  sono riusciti a entrare nel capannone dotati di autorespiratore e a spegnere le fiamme,  localizzate  in una zona adibita alle spedizioni. Le fiamme hanno bruciato dei macchinari imballatrici, un computer e danneggiato delle scaffalature,  oltre a danni da fumo in tutto il capannone. Dopo la completa estinzione dei focolai e un accurato controllo si è provveduto all’areazione dei locali completamente invasi dal fumo. Le cause dell’incendio di probabile natura elettrica sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.   Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa due ore.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1