Tonezza del Cimone

Scivola in una scarpata in mezzo al bosco: soccorso con l'elicottero

L'intervento del soccorso alpino
L'intervento del soccorso alpino
L'intervento del soccorso alpino
L'intervento del soccorso alpino

Alle 11.30 il soccorso alpino di Arsiero è stato attivato dalla centrale del Suem per un escursionista scivolato in una scarpata in mezzo al bosco, nelle vicinanze della Chiesa del Restele. A.F., 60 anni, di Grisignano di Zocco, stava facendo un giro assieme alla moglie e alla figlia, quando è caduto sul pendio erboso, mettendo male un piede e riportando la probabile frattura della caviglia. Un primo soccorritore del posto ha subito raggiunto l'infortunato, 300 metri sotto la strada, verificandone le condizioni. A lui si sono presto uniti altri nove volontari che lo hanno stabilizzato e preparato per il recupero, avvenuto da lì a poco grazie all'intervento dell'elicottero di Treviso emergenza. Calato il tecnico di elisoccorso con un verricello di una ventina di metri, l'uomo è stato imbarellato e issato a bordo, per essere poi trasportato all'ospedale di Santorso. I soccorritori sono quindi risaliti sulla strada assieme alla moglie e alla figlia.