CHIUDI
CHIUDI

26.05.2019

Una Vespa da collezione come premio al motoraduno

Sarà una Vespa 50 prima serie del 1963 il primo premio messo in palio al Vespa Raduno di Orgiano promosso per sabato 22 e domenica 23 giugno al parco della Mottarella dai vespisti del “031 Vespa Moovement” per festeggiare il decimo anniversario di fondazione. «Organizziamo soltanto eventi a scopo benefico - spiega il referente, Simone Scalzotto – e anche quest’anno abbiamo deciso di destinare i fondi che saranno raccolti agli “Angeli Berici per la Chirurgia Pediatrica Onlus” di Vicenza. Per incrementare le donazioni, abbiamo messo in palio una Vespa 50 della prima serie del 1963, assemblata e restaurata apposta da noi. I biglietti saranno a disposizione durante i due giorni di manifestazione. L’estrazione dei premi, offerti dagli esercenti della zona, avverrà domenica». Il programma: sabato la prova di potenza statica dalle 14 alle 22, quindi il concerto cabaret del Veneto Imbruttito. Domenica alle giro per i Berici con tappa enogastronomica al Museo della civiltà contadina, alle 12 pranzo a Orgiano e premiazioni delle Vespe più stravaganti e dei gruppi. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1