CHIUDI
CHIUDI

24.01.2019

Il capo della polizia locale lascia e ritorna in Sicilia

La cerimonia di saluto con il sindaco e il comandante Villanti. GREGOLIN
La cerimonia di saluto con il sindaco e il comandante Villanti. GREGOLIN

Saluto con cerimonia per il congedo del comandante Francesco Villanti, a capo del servizio unico di Polizia locale di Montegaldella, Longare, Arcugnano, Castegnero e Nanto, a due anni dal suo insediamento vicentino. L’avvicendamento è giustificato dalla richiesta di mobilità e avvicinamento alla sua terra natia, l’Isola di Favignana in Sicilia, dove prenderà nuovo servizio. Il congedo del comandante è stato celebrato durante una breve cerimonia nella Sala Consigliare di Montegaldella, alla presenza del sindaco Paolo Dainese e degli amministratori locali, “quale segno distintivo e meritorio per l’impegno dimostrato nel suo operato”. Questa la motivazione espressa dal primo cittadino che ha voluto omaggiare con una targa il comandante Villanti per i risultati conseguiti e la capacità di squadra con la gestione degli otto vigili che operano nei diversi territori comunali. Villanti che ha un trascorso da maresciallo dei Carabinieri e incarichi presso la Procura della Repubblica, è arrivato in veste di comandante all’ufficio centrale dei vigili a Longare, nel maggio del 2017. «L’impegno misto a competenza e preparazione tecnica del comandante Villanti– ha ricordato il sindaco Dainese durante il saluto - ha portato frutto sia in ambiti di vigilanza, organizzazione e prevenzione, ragion per cui vale il nostro riconoscimento». Prende ora il comando pro tempore, il vicecomandante in carica Loris Giacomel, in attesa della nuova nomina al vertice del comando di Polizia locale. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Antonio Gregolin
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1