Grumolo delle Abbadesse

«Metta soldi e gioielli in frigo». Anziana derubata da due finti tecnici

Dopo la truffa a Vicenza della falsa assistente sociale che doveva "igienizzare" i soldi contro il Covid un'altra anziana è stata presa di mira a Grumolo. Questa volta, ad entrare in azione, sono stati due finti tecnici della società idrica.

Sono andati a casa della pensionata di 78 anni sostenendo di dover fare un controllo e poco dopo le hanno detto che c'era un guasto ed era necessario mettere soldi e gioielli nel frigo affinché non si rovinassero.

L'anziana ha riposto preziosi e contanti (del valore complessivo di 7.500 euro) ma i due, rapidissimi, sono riusciti a prenderli senza che si accorgesse di nulla. Solo troppo tardi la vittima si è resa conto di essere stata derubata e, a quel punto, è scattata la denuncia ai carabinieri. 

Leggi anche
«Devo igienizzare i soldi contro il Covid». Truffa a un'anziana da 16mila euro

Suggerimenti