CHIUDI
CHIUDI

05.07.2020 Tags: Barabarano-Mossano, , Zovencedo , Marijuana coltivata nell'orto , giovane arzignanse nei guai , serra di cannabis

Marijuana coltivata
nell'orto di casa
«Per uso personale»

Rinvenuti 1,2 chili di marijuana, conservata in barattoli.
Rinvenuti 1,2 chili di marijuana, conservata in barattoli.

I carabinieri, durante un controllo, notano una piantina di cannabis in un orto e dopo la perquisizione di un'abitazione vicina rivengono 1,2 chili di marijuana, conservata in vari barattoli. Nonchè la presenza di tre serre, una stanza adibita ad essiccatoio e la presenza di altre 19 piante.

Ieri sera, a Zovencedo, i militari della stazione di Barabarano-Mossano, durante un controllo di prevenzione del territorio, hanno arrestato per detenzione ai fini  di spaccio di sostanze stupefacenti, Andrea Giurato, arzignanese di 31 anni. I militari, mentre si trovavano all'esterno di una casa, hanno notato una piantina di cannabis. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di scoprire una mini coltivazione nell'adiacente orto.

Nonostante la dichiarazione di Giurato di farne uso personale, l'uomo è stato posto in stato di arresto ai domiciliari.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1