CHIUDI
CHIUDI

10.01.2020 Tags: Lonigo , furto con abbraccio , orologio di lusso

Lo abbraccia
e gli ruba
l'orologio di lusso

"Furto con abbraccio", arrestata una 69enne (Foto Archivio)
"Furto con abbraccio", arrestata una 69enne (Foto Archivio)

Gli chiede un'informazione poi nel salutarlo lo abbraccia e gli sfila l'orologio dal polso. È successo ad un 80enne, residente a Lonigo, che nella mattinata del 31 ottobre scorso era rimasto vittima del furto con destrezza da parte di una donna che, dopo averlo avvicinato gli sottraeva l’orologio da polso, un  Patek Philippe del valore 1.500 euro.

La donna si era poi dileguata a bordo di un autovettura condotta da un complice.  

 

Dopo il "furto con abbraccio", l'80 enne ha presentato denuncia ai carabinieri della stazione di Lonigo che, attraverso l’esame di altri eventi con modus-operandi analogo, sono riusciti ad identificare la responsabile. In seguito la vittima, attraverso alcune foto identificative, ha riconosciuto la donna.

 

I militari, oggi, a conclusione delle attività di indagine, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato con destrezza, L.H, 69enne, residente a Santa Maria di Sala (Venezia). Spetta ora all'autorità giudiziaria berica valutare i conseguenti provvedimenti da adottare.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1