CHIUDI
CHIUDI

11.08.2019

Eurointerim e Lions consegnano fondi per la lotta ai tumori

La simbolica consegna dell’assegno all’Istituto oncologico veneto.   L.Z.
La simbolica consegna dell’assegno all’Istituto oncologico veneto. L.Z.

I fondi raccolti in occasione del concerto di Jerry Calà al teatro Comunale sono stati donati dagli organizzatori – il Lions Club e la società Eurointerim – al reparto di oncologia dell’ospedale di Padova. Ai 7 mila euro ricavati dallo spettacolo, Eurointerim ha aggiunto altri 2 mila euro e i due maxi assegni simbolici sono stati consegnati dagli organizzatori della campagna benefica al direttore scientifico dello Iov (Istituto Oncologico Veneto) Giuseppe Opocher. «Siamo lieti di aver coronato con successo il progetto “Run for Iov” lanciato a sostegno di questa importante struttura sanitaria e in particolare del reparto di radioterapia pediatrica - commenta il presidente del Lions Club Lonigo Angelo Butera -. Al di là dell’aspetto economico, l’iniziativa ha il grande pregio di aver divulgato l’attività dello Iov, nella speranza che altri privati decidano di intervenire concretamente per finanziarne l’attività». Il presidente di Eurointerim Luigi Sposato ha espresso la sua soddisfazione per il buon esito di un’operazione in linea con la politica a favore della collettività che l’azienda sta portando avanti da tempo. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

L.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1