CHIUDI
CHIUDI

30.09.2017

Dall’America l’esperto
delle guerre anti-Pfas

L’avvocato Robert BilottUna manifestazione organizzata dalle Mamme no Pfas. ARCHIVIO
L’avvocato Robert BilottUna manifestazione organizzata dalle Mamme no Pfas. ARCHIVIO

“L’avvocato che è diventato il peggior incubo della DuPont”. Così viene definito Robert Bilott, ospite domani sera dei movimenti no Pfas per raccontare della battaglia contro la multinazionale americana, condannata a pagare una multa milionaria per aver provocato in West Virginia lo stesso tipo di inquinamento che si è verificato in Veneto. L’incontro avverrà al teatro Comunale alle 20.30 con un maxi schermo sul piazzale per consentire di seguire l’intervento anche a chi non troverà posto in sala.

Bilott iniziò la sua battaglia legale nel 1991 e dieci anni dopo, a seguito delle denunce presentate dai cittadini, l’agenzia federale per l’ambiente multò la DuPont per 16,5 milioni di euro. Nel 2005 l’avvocato avvio una class action sostenuta da 50 mila residenti che costrinse l’azienda a patteggiare un rimborso di 235 milioni di euro, con l’impegno di filtrare a sue spese l’acqua fornita agli acquedotti. Numerosi i promotori dell’incontro: Mamme no Pfas, Greenpeace, Gas Vicentini, Medicina Democratica, Stop Pfas, con patrocinio del comune di LonigoSempre a Lonigo domenica 8 ottobre, con partenza alle 10 dal parco Ippodromo, è prevista una mobilitazione generale delle popolazioni colpite nell’inquinamento. La manifestazione vedrà anche logo e patrocinio del consiglio di Bacino Valle del Chiampo, come stabilito dal Comitato istituzionale, a condizione che sia «istituzionale e non pilotata da comitati appartenenti a una qualsivoglia fazione politica», ha spiegato il presidente Giorgio Gentilin .

Lino Zonin
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1