CHIUDI
CHIUDI

09.06.2019

Dal controllo spunta la droga Arrestato lo spacciatore

È finito nella rete dei controlli antidroga, allestiti dai carabinieri della Compagnia di San Bonifacio, Z.M, cittadino marocchino, 33enne disoccupato, gravato da vari precedenti penali. Protagonisti gli uomini del radiomobile che nel pomeriggio di gioved, nel corso di un normale controllo alla circolazione stradale, hanno notato l’anomalo comportamento dell’uomo. Dopo averlo fermato e aver rinvenuto in suo possesso una piccola quantità di hashish, i carabinieri hanno perquisito l’abitazione del magrebino, a Lonigo. Nel corso dell’ulteriore controllo i militi hanno individuato 13 grammi di hashish e 4 di cocaina. Tutta la sostanza stupefacente era rigorosamente già suddivisa in dosi. Inoltre sono stati trovati un bilancino di precisione, materiale da taglio e per il confezionamento. Tanto è bastato per far scattare le manette ai suoi polsi. Il pusher è stato trattenuto, comparendo ieri l’altro all’udienza di convalida dell’arresto celebrata nel Tribunale di Vicenza. Il giudice ha convalidato l’arresto, disponendo il rinvio del processo a settembre. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1