Agugliaro

Littizzetto in Rai
ironizza sul paese
«Non sa la storia»

.
Fabio Fazio e Luciana Littizzetto alla trasmissione di Rai3 “Che tempo che fa”
Fabio Fazio e Luciana Littizzetto alla trasmissione di Rai3 “Che tempo che fa”

I suoi quindici minuti di celebrità il paese di Agugliaro li ha conquistati domenica sera, in diretta televisiva nazionale. A regalare improvvisa e inaspettata fama al piccolo centro dell'Area Berica è stata Luciana Littizzetto che, con la consueta verve ed ironia, ha catturato il pubblico di "Che tempo che fa", la trasmissione condotta da Fabio Fazio su Rai 3. 

 

«C’è uno stemma che mi ha fatto molto ridere, è quello di Agugliaro», ha detto la comica torinese che, spulciando nell'araldica, ha virtualmente attraversato mezza Italia. «Hai studiato?» le chiede il conduttore. «No, ho cercato di immaginarli», replica. E continua: «Lo stemma di Agugliaro è molto bello. C’è la corona, non è un tronista, ma è Nettuno, con il tridente e il barbone. Peccato che Agugliaro è in provincia di Vicenza e non c’è il mare. Tu fammi capire, dove lo fanno il bagno ad Agugliaro? Nel prosecco?». E così, da Lignano Sabbiadoro a Barcellona Pozzo di Gotto, la "Lucianina" ha scherzato su questo e quello stemma, nominando paesi che chissà quando mai sarebbero finiti alla ribalta nazionale.

 

Uno sketch che ha divertito il pubblico e anche i residenti di Agugliaro, alcuni dei quali ci tengono a puntualizzare che quello stemma ha un perché:  l'acqua è da sempre simbolo di questa terra, hanno ricordato il sindaco Massimo Borghettini e l'ex Roberto Andriolo. E se per il primo la battuta «ci sta, non ha preso in giro il paese», il secondo la prende più seriamente, dicendo che «bisognerebbe informarsi perché la storia è storia». Ma intanto, grazie alla sortita della Littizzetto, anche in Sicilia hanno scoperto Agugliaro: quando ricapiterà?

Ilenia Litturi