Sossano

Litiga con il marito
e lo ferisce
con un coltello

.
Intervento dei carabinieri
Intervento dei carabinieri

Una lite tra coniugi ben presto degenerata e finita con un'aggressione con un coltello. I carabinieri sono intervenuti a Sossano e hanno denunciato per lesioni personali dolose aggravate R.B., 61 anni. Nei giorni scorsi mentre era a casa con il marito tra i due è scoppiata una lite, sembra per motivi banali. Al culmine della discussione la donna lo ha aggredito all'addome con un coltello da cucina. Fortunatamente la vittima se l'è cavata con ferite superficiali all'addome, giudicate guaribili in otto giorni.