CHIUDI
CHIUDI

19.05.2019

Le bollette sono in ritardo Nessuna mora per gli utenti

Pagamento delle bollette in ritardo ma senza timore di dover versare gli interessi di mora. Acquevenete, la società che gestisce il servizio idrico integrato in una decina di Comuni dell’Area Berica, ha fatto sapere che sono stati segnalati, da parte delle stesse amministrazioni comunali, dei ritardi nella consegna delle bollette alle utenze con il domicilio nel territorio di Pojana, Orgiano, Agugliaro, Campiglia, Val Liona e Zovencedo. La consegna, spiegano dal gestore, avrebbe dovuto essere stata portata a termine nei giorni scorsi da parte della ditta che ha ricevuto l’affidamento del servizio. Per questo motivo, qualora gli utenti domiciliati in uno dei Comuni interessati dai ritardi dovessero ricevere delle bollette con la data entro cui effettuare il pagamento già andata a scadenza, potranno contare sul fatto che da parte di Acquevenete non verranno applicati gli interessi di mora stabiliti per il caso del ritardo. Una ammissione questa che solleva il singolo utente dal dover dimostrare il ricevimento in ritardo della bolletta dovuto a cause a lui non imputabili. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1