A Grisignano

Fa inversione e va
contromano: ubriaco
sei volte il limite

.
L'uomo è stato fermato dalla polizia stradale
L'uomo è stato fermato dalla polizia stradale

È stato fermato dalla polizia stradale dopo un inseguimento l’automobilista visto circolare contromano allo svincolo della A4, all'altezza del casello di Grisignano di Zocco. L’uomo, un padovano di 55 anni, aveva un tasso alcolico sei volte superiore al limite consentito: è stato così denunciato per guida in stato di ebrezza, ritirata la patente e sequestrata l’auto.

 

Gli agenti erano fermi per controlli al casello di Grisignano quando hanno notato una Fiat Punto fare improvvisamente una manovra d’inversione di marcia e imboccare contromano la corsia opposta. La pattuglia ha così azionato i lampeggianti e sirena, inseguendo la Punto che aveva già raggiunto il sottopasso della statale 11. Con non poche difficoltà i poliziotti sono riusciti ad intimare l’alt al 55enne mettendolo in una zona di sicurezza.

 

Una volta sceso dall’auto agli agenti è parso chiaro che il conducente fosse ubriaco, in quanto manifestava chiari sintomi come occhi arrossati e un forte alito che non dava dubbi. L’alcoltest poi ha confermato i sospetti.