CHIUDI
CHIUDI

25.09.2019

Perde il telefonino mentre va a rubare Trovato e denunciato

Indagini dei carabinieri.  ARCHIVIO
Indagini dei carabinieri. ARCHIVIO

Compie un furto dentro un’abitazione, ma perde il cellulare che viene poi ritrovato dai carabinieri che, dopo le indagini, risalgono alla sua identità. Potrebbe sembrare una barzelletta o la trama di un film comico, è invece quanto accaduto dopo un’effrazione avvenuta a Grisignano di Zocco lo scorso giugno. A commettere il furto M. D., 47enne senza fissa dimora di nazionalità rumena che, approfittando dell’assenza dei proprietari durante quella giornata estiva di giugno, è penetrato all’interno dell’abitazione grisignanese, mettendola a soqquadro e rubando 3.500 euro oltre a qualche oggetto in oro. I residenti, una volta tornati a casa e scoperta l’effrazione, hanno immediatamente chiamato gli uomini dell’Arma della stazione di Camisano. Arrivati sul posto, i carabinieri del maresciallo Di Maria hanno individuato il cellulare, abbandonato per terra. Quasi sicuramente, il maldestro ladro deve aver perso il telefono mentre fuggiva dopo aver messo a segno il colpo. L’apparecchio era infatti acceso e perfettamente funzionante, senza blocchi o altri eventuali impedimenti per accedere alla informazioni al suo interno. Dopo una serie di ricerche e di controlli dei dati trovati nel telefono, oltre all’acquisizione di ulteriori indizi, l’utenza è risultata intestata al 47enne, facendo così scattare la denuncia per furto aggravato in concorso, oltre ad un’altra denuncia per favoreggiamento personale ad A. C., 44enne di nazionalità rumena, residente a Solesino nel padovano. Entrambi gli indagati, sono ora denunciati in stato di libertà. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1